• Solidarietà

Nel 2017 abbiamo aderito all’iniziativa benefica MOTOSTAFFETTA 2017 organizzata dai Mototuristi Solidali,) con l’obiettivo di raccogliere fondi per il co-finanziamento dell’impianto di illuminazione pubblica in un campo di 15 casette prefabbricate (Villaggio Romeo) nella Frazione di Villa S. Lorenzo a Flaviano – Rio nel Comune di Amatrice, zona colpita dal sisma in Centro Italia.

La Motostaffetta si svolge da marzo a settembre ed è divisa in numerose tappe che attraversano tutte le Regioni d’Italia. Il nostro Gruppo Dolomitico è stato responsabile del passaggio del testimone dal Trentino al Friuli Venezia-Giulia organizzando un motogiro attraverso la parte settentrionale del Veneto (da Belluno a Barcis attraverso Auronzo di Cadore, Misurina, Cortina d’Ampezzo, Passo Giau, Val Fiorentina, Passo Staulanza, Val Zoldana e Longarone) che ha avuto luogo domenica 9 luglio.

Il passaggio del testimone è avvenuto in un luogo anch’esso teatro di una tragedia del passato: la diga del Vajont.

La partecipazione è stata semplicemente straordinaria e il gruppo di DoloMitici ha raggiunto la bellezza di 28 moto, 33 presenze e 36 versamenti effettuati per un totale raccolto di € 1.110,00, cifra record per la Motostaffetta 2017. Leggi l’articolo de “Il Messaggero.”

GUARDA IL VIDEO!

Sempre nel 2017 abbiamo trasformato il nostro consueto motogiro di fine stagione “Guido con la Testa” in ”PROSTATOUR” per sostenere la nascente Associazione Dolomiti Uomo che intende rispondere alle problematiche andrologiche, in particolare quelle che riguardano le disfunzioni prostatiche, senza dimenticare gli aspetti psicologici pre e post diagnosi e/o intervento che possono riguardare tematiche delicate come impotenza, infertilità e incontinenza, che non tutti sanno essere possibile controllare. Grazie al contributo raccolto durante il motogiro l’associazione ha potuto muovere i primi passi e avere un budget iniziale su cui poter contare.

Solidarietà chiama, Gruppo DoloMitico risponde!!
GRAZIE DI CUORE A TUTTI!!